• Psicologa Silvia Ciresa

Esserci, la bussola per ogni genitore.


"Esserci per i nostri figli non significa proteggerli da ogni problema.

Esserci significa stare al fianco dei nostri figli, a mano a mano che imparano a gestire gli ostacoli che incontrano. Esserci con un atteggiamento di presenza, di apertura e ricettività, e con l'intenzione di far sentire ai nostri bambini che li capiamo e che staremo al loro fianco, qualunque cosa accada. È questo che vuol dire comprendere, "vedere" realmente, i nostri figli.

Nessuno di noi riesce a farlo alla perfezione in ogni occasione. La vita è dura e complessa, e avere l'intenzione di creare una sintonia chiara e costante è il meglio che possiano offrire, riparando quando le cose non vanno bene e conservando l'atteggiamento mentale che ci porta a essere presenti nel miglior modo possibile nel corso della vita."


Tratto dal libro "esserci" di D. Siegel, un libro che sto leggendo davvero con molto interesse e che mi sta dando molti spunti di riflessione in primis per il mio ruolo di genitore e poi per il mio ruolo di psicoterapeuta.


1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

“Non trattiamo i pazienti curandoli per qualcosa che è stato loro fatto nel passato, cerchiamo di curarli per qualcosa che ancora fanno a se stessi e agli altri, per adattarsi a ciò che fu loro fatto